Cosa desideriamo? Ontologia del corpo nell’opera fotografica

/, Incontri filosofici/Cosa desideriamo? Ontologia del corpo nell’opera fotografica
Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Lo psicoanalista e il filosofo francese Jacques Lacan, trattando del desiderio, insiste sulla relazione di riconoscimento dell’Altro. La nostra epoca è dominata da una espressione del godimento schiacciata sul consumo compulsivo, in cui il processo desiderante è subordinato al possesso dell’oggetto e ad un tipo di immagine del corpo accessibile ai consumatori. Quando nel pensiero globale  “desideriamo” quale tipo di esperienza fotografica evochiamo? 

Carlo Baiamonte, giornalista e saggista, autore del blog Lorabuca, docente di filosofia nei licei, propone in chiave lacaniana  un percorso di analisi e lettura degli scatti sul corpo di Patrizia Emanuela Bognanni e Giusy Tarantino. 

dig