D’AMORE E DI LIBERTÀ: NAPOLI TRA FILOSOFIE E DETTI POPOLARI. UN OMAGGIO A LUCIANO DE CRESCENZO

Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Raffaele Mirelli, direttore dell’Ischia International Festival of Philosophy “La Filosofia, il Castello e la Torre”.

Discussant: Massimo Plescia – Presidente della Fondazione Hora, imprenditore.

Descrizione :

“E’ arrivate nat’ filosofo”

Questo modo di dire napoletano trova radice nella quotidianità della città partenopea.

Da qui parte l’analisi che vede come protagonista la figura del filosofo tra filosofia accademica e popolare.

Siamo uomini d’amore o di libertà?

E se ogni uomo conserva in sé una scintilla filosofica, qual è la portata etica individuale che fonda il concetto di comunità?

La filosofia è un atto comunitario.

Partiremo da spunti tratti dalle opere di Luciano De Crescenzo, per avviare un dialogo tra i presenti.

Omaggeremo la grande apertura intellettuale che De Crescenzo fu in grado di portare, in modo rivoluzionario, nell’Italia degli anni ’80.

Prenota il tuo posto iscrivendoti all’evento. I posti verranno riservati fino a 15 minuti dall’evento