Mostra fotografica collettiva ‘Walking: Outlet del paesaggio urbano

Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Marc Augé ha descritto i nuovi luoghi dell’uomo come gli spazi non virtuosi della città post-moderna, in cui milioni di individualità si incrociano senza intrattenere alcuna relazione. Sono il paesaggio urbano del nostro tempo, in cui aggregati e masse camminano verso una direzione di consumo, sono scene prive di interferenza visiva e di legami significativi.

Ma davvero oggi ci spostiamo solo accelerando il passo nelle operazioni quotidiane, senza esprimere alcun desiderio di incontrarci? Walking: outlet del paesaggio urbano è la Collettiva di Fotografia della Seconda edizione del Festival delle filosofie di Palermo, quest’anno dedicato al tema della città. Diciassette autori offrono il loro punto di vista e il loro sguardo sul modo in cui procediamo, camminiamo e ci incontriamo nei NonLuoghi, raccontando il paesaggio, gli uomini e le capitali del mondo.

Espongono dall’11 al 25 Ottobre a Palermo, presso Villa Filippina  gli autori: Ottavio Amato, Alex Astegiano, Carlo Baiamonte, Claudia Belvedere, Renato Belvedere, Patrizia Bognanni, Valentina Brancaforte, Andrea Calcagno, Zino Citelli, Claudio Di Dio, Tiziana Dipietro, Nino Pillitteri, Vincenzo Sapienza, Giusy Tarantino, Piero Tranchida, Salvo Valenti, Marilena Vindigni.